Ottobre, 2020

04/1009:3013:00ARCHEOTREKKING - Rocca di Perti e Villaggio delle AnimeQuota di partecipazione: adulti 10€ - bambini fino a 10 anni 5€ - bambini sotto ai 3 anni gratuito09:30 - 13:00 Tipo di Visita:Archeotrekking,TourStruttura:Villaggio delle Anime Descrizione breve: In un lungo periodo di invasioni il Finale si anima di importanti esempi di villaggi e castelli fortificati che segnano le vie commerciali tra la costa e l’entroterra. Questo itinerario si sviluppa nel “cuore” del Finale raggiungendo la quota più elevata del territorio, dove tra X e VI secolo a.C. si sviluppò il castellaro ligure dell’età del Ferro, che dominava dall’alto le vallate circostanti.

Dettagli visita

In un lungo periodo di invasioni il Finale si anima di importanti esempi di villaggi e castelli fortificati che segnano le vie commerciali tra la costa e l’entroterra. Questo itinerario si sviluppa nel “cuore” del Finale raggiungendo la quota più elevata del territorio, dove tra X e VI secolo a.C. si sviluppò il castellaro ligure dell’età del Ferro, che dominava dall’alto le vallate circostanti.

Punto di ritrovo
Perti Alta (automuniti)

 

Prenotazione obbligatoria entro le 16 del giorno precedente.Per prenotare chiamare il Museo Archeologico del Finale al numero 019.690020 oppure la Cooperativa Sibilla al numero 346.2257005 (anche Whatsapp).

L’escursione è garantita con un minimo di 8 persone adulte fino ad un massimo di 15.

L’escursione sarà svolta seguendo le norme di sicurezza Covid-19, per cui i partecipanti dovranno essere dotati di mascherina, gel igienizzante e penna. Prima della partenza dovranno sottoscrivere un’ autodichiarazione legata all’emergenza sanitaria.

 

Orario

(Domenica) 09:30 - 13:00

Descrizione breve

In un lungo periodo di invasioni il Finale si anima di importanti esempi di villaggi e castelli fortificati che segnano le vie commerciali tra la costa e l’entroterra. Questo itinerario si sviluppa nel “cuore” del Finale raggiungendo la quota più elevata del territorio, dove tra X e VI secolo a.C. si sviluppò il castellaro ligure dell’età del Ferro, che dominava dall’alto le vallate circostanti.

X