29 Gennaio 2020

Cava di Pianmarino

5 Luglio 2019

Biodiversità

5 Luglio 2019

Nascita del Territorio

5 Luglio 2019

Pietra del Finale

Nel Finale l’ambiente naturale, ma anche quello antropizzato, sono stati fortemente caratterizzati dalla presenza della Pietra di Finale. Si tratta di un calcare bioclastico organogeno a frazione parzialmente detritica, più o meno vacuolare, con tonalità che vanno dal bianco al bruno chiaro e al rosa, da sempre sfruttato nell’edificato non solo locale.
30 Giugno 2019

Cave della Val Ponci

La Cave sulla scoscesa pendice orientale della Val Ponci, tra il ponte dell'Acqua e quello delle Voze, è presente un’ampia area di estrazione di Pietra di Finale con tre grandi cave in galleria
29 Giugno 2019

Le forme carsiche

Nel contesto di una morfologia complessa come quella dei monti liguri appare nella sua immensa bellezza l'altopiano del Finale, con la sua pietra unica, la Pietra del Finale, che si erge fino a più di 400m sul livello del mare, in netto contrasto cromatico col verde della vegetazione.
29 Giugno 2019

Uliveti oggi come ieri

La cultura dell’ulivo in Liguria ha origini antiche ed è uno degli elementi basilari del paesaggio della regione. Pianta originaria dell’Asia minore, l'ulivo è coltivato sul versante marittimo ligure, dove il microclima è mitigato dall’effetto del mare
29 Giugno 2019

Aromi mediterranei

Profumi unici: resinosi, amari, dolciastri. Una "sinfonia" di odori che nelle giornate più calde e assolate sorprenderà e inebrierà.
29 Giugno 2019

Flora fronte mare

Sulle rupi e sui pendii detritici litoranei soggetti all’azione diretta della salsedine vivono le alofite: piante che riescono a sopportare e addirittura gradire un’alta concentrazione di sale, presentando spesso tessuti con cellule ricche di mucillagini che trattengono l’acqua.
X