Cava della Chiesa

Un’antica cava di Pietra di Verezzi in un suggestivo ambiente carsico

La vecchia “cava della chiesa” trae il nome dalla sua vicinanza alla chiesa di San Martino, posta sulla sommità dell’altura di Verezzi, poco oltre alla frazione Crosa. La cava, con pareti tagliate a mano secondo la tecnica “a cesure”, è immersa in un ambiente boschivo alle spalle della chiesa e del vicino cimitero.

Nelle sue vicinanze è presente un grande “inghiottitoio” carsico, tipica manifestazione dell’erosione provocata dalle acque di superficie nei calcari della Pietra di Finale e di quella di Verezzi. Lungo il sentiero che porta alla cava fu abbandonato uno dei grandi blocchi in pietra tagliata, che venivano portati a valle per essere imbarcati sulla spiaggia di Borgio percorrendo con carri trainati da buoi il tracciato suggestivamente chiamato “dei carri matti”.

COME ARRIVARE

CAVA DELLA CHIESA

Come raggiungere il Sito

Per raggiungere la cava occorre proseguire a piedi o con bike lungo il sentiero alle spalle della chiesa di san martino, oltre la frazione Crosa di Verezzi.

Info

Chiuso

Orario di Visita

Calendario delle visite

RIMANI AGGIORNATO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

RIMANI IN CONTATTO

CONTATTACI ORA

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

X