Chiesa di NS di Loreto o dei “cinque campanili” a Perti
1470 circa

Una sofisticata architettura rinascimentale calata in un paesaggio rurale

La chiesa di Nostra Signora di Loreto, detta anche dei “cinque campanili” per le esili guglie che la caratterizzano, è riconducibile alla committenza della famiglia Del Carretto e costituisce uno dei più prestigiosi esempi di architettura rinascimentale in Liguria.

Ispirata ai modelli architettonici fiorentini del Brunelleschi, questa chiesa a pianta centrale sorse in un ambiente rurale, su una pendice collinare dell’entroterra del Finale.
Le sue guglie, con pilastrini e colonnine in Pietra del Finale, svettano in un incontaminato scenario naturale, proiettandosi sulle alte pareti di roccia della Valle dell’Aquila.

APPROFONDIMENTI – Chiesa di NS di Loreto

La chiesa di NS di Loreto di Perti, attualmente immersa in un uliveto, è legata alla committenza dei Marchesi Del Carretto e dialoga visivamente con il vicino Castel Gavone e col campanile a vela quattrocentesco della chiesa di Sant’Eusebio .
Questo edificio costituisce uno dei più pregevoli esempi di architettura rinascimentale quattrocentesca nella Liguria di Ponente.
Essa fu costruita in un periodo in cui l’ambiente locale era ancora dominato dai canoni tardo-gotici di derivazione lombarda. Questo edificio si ispirò invece a innovativi modelli architettonici della seconda metà del Quattrocento, che imitavano la Sacrestia vecchia nella chiesa di San Lorenzo a Firenze, realizzata da Filippo Brunelleschi nel 1419.
Il modello di riferimento della chiesa finalese può essere inoltre individuato nella prestigiosa cappella urbana fatta erigere tra il 1462 e il 1468 dal banchiere fiorentino Pigello Portinari in Sant’Eustorgio a Milano.
Fatte le dovute proporzioni, questi edifici sono accomunati dall’essenzialità degli spazi e dei volumi, sottolineati dalle alte lesene con capitelli classicheggianti che definiscono l’arco absidale e dai grandi oculi, finestre circolari aperte sulle lunette delle volte, che danno luce all’interno.

La Chiesa NS di Loreto a Perti, costruita intorno al 1470, è un edificio a pianta centrale. Il corpo principale ha pilastri angolari in Pietra di Finale e mattoni a vista, che terminano in esili guglie angolari. Il tetto a tamburo ottagonale racchiude una cupola emisferica interna e culmina in un lucernaio centrale su esili colonnine. Al corpo principale si addossa una scarsella, o volume absidale di più piccole dimensioni, anch’essa coperta da un semi-tamburo poligonale.

Sui pilastri angolari sono collocate delle targhe in Pietra di Finale con insegne araldiche “a testa di cavallo” dei Del Carretto e, in un caso, lo stemma partito riconducibile alle nozze tra Giovanni I Del Carretto e Viscontina Adorno, avvenute nel 1452. Sempre in Pietra di Finale furono realizzate la classicheggiante porta principale dotata di timpano, le decorazioni architettoniche all’esterno e le due edicole poste ai lati dello spazio absidale all’interno.

Indipendentemente dall’ignoto architetto al quale si deve il progetto, questa piccola chiesa rivela le grandi capacità raggiunte dalle maestranze locali che la eressero e decorarono, traducendo “il disegno” in un linguaggio architettonico originale, nel quale la Pietra di Finale è protagonista, coniugando le sue calde chiare tonalità con il rosso del mattone e dei laterizi ornamentali. Questa associazione di materiali e colori la si ritrova anche in altri monumenti del periodo come la chiesa di San Sebastiano a Perti e la torre dei diamanti” in Castel Gavone.

COME ARRIVARE

CHIESA NS LORETO PERTI

Come raggiungere il Sito

La chiesa è raggiungibile in macchina tramite la strada di collegamento per Perti Alta che si distacca in località san Sebastiano dalla provinciale per Calice Ligure. Oppure a piedi o con bike partendo da Finalborgo e percorrendo la strada Berretta.

Visita

La visita al sito rientra nel progetto “Open door Open art” promosso dal MUDIF.

Il sito è visitabile nell’ambito del progetto di “Archeotrekking Finale” promosso dal Museo Archeologico del Finale e dalla Cooperativa Guide “Finale Natura”

Info

Museo Archeologico del Finale

www.museoarcheofinale.it

e-mail: info@museoarcheofinale.it

tel: +39.019.690020

Orario di Visita

06/07/2019: ore 17.00

03/08/2019: ore 17.00

07/09/2019: ore 16.00

Calendario delle visite

Visiteguidate

Visite per gruppi su prenotazione

GALLERIA

RIMANI AGGIORNATO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

RIMANI IN CONTATTO

CONTATTACI ORA

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

X