FINALE

Vivi un paesaggio unico tra natura e cultura,
attraversa 350 mila anni di storia
e scopri monumenti ancora nascosti

#natura #paesaggio #patrimonio

grafica-mudif-verticale
grafica-mudif-orizzontale-lunga

DA VEDERE
A FINALE LIGURE

grafica-mudif-orizzontale-lunga

DA VEDERE
A FINALE LIGURE

grafica-mudif-orizzontale-lunga

SCEGLI IL TUO PERCORSO

Il MUDIF – Museo Diffuso del Finale ti apre le porte dei monumenti e dei siti archeologici con i suoi percorsi tematici ti accompagna tra le bellezze di questo paesaggio facendone rivivere la sua storia tra natura, patrimonio e cultura

grafica-mudif-orizzontale-lunga

SCEGLI IL TUO PERCORSO

Il MUDIF – Museo Diffuso del Finale ti apre le porte dei monumenti e dei siti archeologici con i suoi percorsi tematici ti accompagna tra le bellezze di questo paesaggio facendone rivivere la sua storia tra natura, patrimonio e cultura

grafica-mudif-orizzontale-lunga

ATTIVITÁ DIDATTICHE

Nell’ambito delle attività didattiche e ludiche il MUDIF propone esperienze, divertenti ed educative, alla riscoperta dei gesti quotidiani degli uomini del passato, rivissuti tra gioco e l’archeologia.

grafica-mudif-orizzontale-lunga

ATTIVITÁ DIDATTICHE

Nell’ambito delle attività didattiche e ludiche il MUDIF propone esperienze, divertenti ed educative, alla riscoperta dei gesti quotidiani degli uomini del passato, rivissuti tra gioco e l’archeologia.

MAPPA

grafica-mudif-orizzontale-lunga

HIGHLIGHT

PERCORSO DEL RINASCIMENTO

Nella seconda metà del XV secolo, l’ascesa dei famiglia dei Del Carretto sulla scena politica italiana e il loro rapporto col Ducato di Milano, retto dagli Sforza, portò alla realizzazione di una serie di importanti monumenti rinascimentali ispirati a prestigiosi modelli toscani e lombardi. Il percorso proposto attraverso questi esempi di “architettura del potere” include la visita di Castel Gavone con la magnifica “torre dei diamanti”, la chiesa di NS di Loreto, detta anche “dei cinque campanili”, e la chiesa di San Sebastiano di Perti, nella Valle del Pora.

grafica-mudif-orizzontale-lunga
05-finale-ligure-bassorilievo-del-carretto-mudif-rete

HIGHLIGHT

PERCORSO DEL RINASCIMENTO

Nella seconda metà del XV secolo, l’ascesa dei famiglia dei Del Carretto sulla scena politica italiana e il loro rapporto col Ducato di Milano, retto dagli Sforza, portò alla realizzazione di una serie di importanti monumenti rinascimentali ispirati a prestigiosi modelli toscani e lombardi. Il percorso proposto attraverso questi esempi di “architettura del potere” include la visita di Castel Gavone con la magnifica “torre dei diamanti”, la chiesa di NS di Loreto, detta anche “dei cinque campanili”, e la chiesa di San Sebastiano di Perti, nella Valle del Pora.

grafica-mudif-orizzontale-lunga

PUBBLICAZIONI

grafica-mudif-orizzontale-lunga

NOTIZIE E INFORMAZIONI

Clarence Bicknell

L’esposizione presso il Museo Archeologico del Finale (13 aprile-3 novembre 2019) presenta – per la prima volta – diversi documenti, immagini e alcuni reperti archeologici, provenienti dalla Caverna delle Fate e dalla Grotta Pollera, della collezione Bicknell, dopo che la stessa, nel 1947, venne scorporata e parzialmente trasferita dalla sede centrale dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri a Bordighera all’allora Civico Museo del Finale (oggi Museo Archeologico del Finale).

Visite alla Cappella Oliveri

Alla fine del Trecento, la cappella absidale destra della chiesa domenicana di Santa Caterina in Finalborgo fu affrescata da ignoti pittori con scene della “Vita di Maria e della Passione del Cristo”. La cappella, dedicata a Santa Maria era posta sotto il patrocinio della famiglia Oliveri, il cui stemma campeggia sulle vele della volta. Si tratta di uno dei più importanti cicli pittorici della Liguria di Ponente, con riferimenti alla pittura toscana del periodo.

La Fortezza di Castelfranco

La Fortezza di Castelfranco ospita il Centro di Documentazione Multimediale Storico -Territoriale (CEDMUST), articolato in due distinte sezioni. La prima è dedicata alla storia dell’edificio con una sala espositiva, un impianto multimediale interattivo collocato all’interno del bastione e un’area all’aperto. La seconda accoglie apparati didattici e postazioni multimediali per la consultazione degli Archivi Storici di Cartografia, Iconografia e Fotografia della Città di Finale Ligure e del suo territorio costiero.

RETE

stemmaFinale_OKK-2

IN COLLABORAZIONE CON

sibap-genova
POLO-MUSEALE-DELLA-LIGURIA

SOSTENUTO DA

compagnia-di-san-paolo

RIMANI AGGIORNATO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

RIMANI IN CONTATTO

CONTATTACI ORA

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

X