Feglino: un borgo di case rurali

Feglino

Feglino sorge nel fondovalle sulla sponda sinistra del torrente Aquila. E’ un borgo di case rurali dai tetti rossi, costruite intorno alla imponente chiesa parrocchiale di S. Lorenzo di origine medievale, ma ristrutturata in stile barocco nel XIX secolo.

Il borgo è sorto lungo una delle più antiche Vie del Sale, frequentata già in epoca romana e medievale che diventerà nel secolo spagnolo il “Cammino delle Fiandre”. Questa importante arteria partiva dallo scalo marittimo della marina, attraversava l’abitato di Feglino e, attraverso il Colle S. Giacomo, conduceva ad Alessandria, Milano e al centro Europa. Sulla collina soprastante biancheggia il santuario di Maria Ausiliatrice con la facciata in stile neogotico eretta alla fine del 1800. Fino al 1967 sorgeva all’inizio del paese l’oratorio di S. Sebastiano in località “Balladda”, così chiamata perché era un’area destinata alle feste campestri, demolito per la costruzione del viadotto dell’autostrada.

Da Scoprire a Feglino

COME ARRIVARE

Feglino

Come raggiungere il Sito

Finalborgo può essere raggiunta dagli svincoli dell’autostrada A10 di Feglino (solo per le provenienze da Genova, Torino o Milano) e di Finale Ligure (per tutte le provenienze). È collegato da un servizio di autobus di linea alla stazione ferroviaria di Finalmarina.

Visita

Per la vista ai vari monumenti si possono consultare le consultare le singole schede e il sito del Museo Archeologico del Finale.

Info

Orario di Visita

Calendario delle visite

GALLERIA

RIMANI AGGIORNATO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

RIMANI IN CONTATTO

CONTATTACI ORA

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

X