Il Monte di Pia o più semplicemente “Il Monte”

Monte di Pia

Il Monte di Pia o più semplicemente “Il Monte” è formato da un piccolo nucleo di case contadine con tetti ad una falda o a terrazza, strette stradine in salita e archi di collegamento delle case,  circondato dai profumi della macchia mediterranea e posto su un poggio panoramico da dove la vista può spaziare su buona parte della costa ligure. Il borgo è sorto lungo l’antica mulattiera che dalla costa portava al Monte e all’entroterra finalese che i vecchi percorrevano a piedi o a dorso di asino per portare beni di prima necessità e che, con amore e devozione, sistemavano alla ricerca anche di una sola pietra fuori posto.

All’inizio del borgo vi è la Cappella di Sant’Antonio Abate,  patrono degli animali, che si festeggia la domenica successiva al 17 gennaio, con, al suo interno, due pregevoli bassorilievi di scuola albisolese, raffiguranti il Santo con gli animali e la Madonna con Bambino, ed il suo campanile dalla particolare forma triangolare, raro esempio in Liguria.

Da Scoprire a Monte di Pia

COME ARRIVARE

Monte di Pia

Come raggiungere il Sito

Finalborgo può essere raggiunta dagli svincoli dell’autostrada A10 di Feglino (solo per le provenienze da Genova, Torino o Milano) e di Finale Ligure (per tutte le provenienze). È collegato da un servizio di autobus di linea alla stazione ferroviaria di Finalmarina.

Visita

Per la vista ai vari monumenti si possono consultare le consultare le singole schede e il sito del Museo Archeologico del Finale.

Info

Orario di Visita

Calendario delle visite

GALLERIA

RIMANI AGGIORNATO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

RIMANI IN CONTATTO

CONTATTACI ORA

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

X