Palazzo Buraggi a Finalmarina

Un grande palazzo nobiliare affacciato sul mare

Palazzo Buraggi, in via Concezione, costituisce una delle più prestigiose abitazioni aristocratiche di Finalmarina, riconducibile al periodo della dominazione spagnola sul Finale.

Il fronte della schiera di case poste nella parte occidentale dell’abitato della Marina è interrotto dal massiccio volume di palazzo Buraggi, che si protende verso la spiaggia e il mare.

APPROFONDIMENTI – Palazzo Buraggi a Finalmarina

Il palazzo compare già nelle forme attuali nella veristica veduta dal mare eseguita nel 1685 da Jaques Pétré, una spia francese che riprodusse la costa ligure su incarico di Luigi XIV.

Le alte facciate, con un piano intermedio di rappresentanza con ampie finestre, sono scandite da alte lesene terminanti con capitelli corinzi con mascheroni grotteschi simili a quelli che decorano il vicino arco di Margherita di Spagna.

Al di sotto del porticato, un tempo aperto sulla spiaggia, una complessa decorazione in stucco dipinto, con lo stemma del re di Spagna sorretto da due leoni, ricorda il soggiorno nel palazzo di Filippo V, che passò nel Finale nel 1702.

I Buraggi possedevano inoltre un’altra grande casa a Finalmarina, attuale sede del Municipio, e una villa di campagna a Calvisio.

COME ARRIVARE

PALAZZO BURAGGI A FINALMARINA

Come raggiungere il Sito

Finalmarina, che può essere raggiunta dagli svincoli dell’autostrada A10 di Feglino (solo per le provenienze da Genova, Torino o Milano) e di Finale Ligure (per tutte le provenienze), oppure percorrendo la SS 1, Via Aurelia.

Visita

Il palazzo è di proprietà privata e non è visitabile.

Info

Chiuso

Orario di Visita

Calendario delle visite

RIMANI AGGIORNATO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

RIMANI IN CONTATTO

CONTATTACI ORA

    Leggi l'Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

X